Minuscole ferite (non omofobe)

17 maggio. Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. “Ma siamo nel 2021! Che problemi vuoi che ci siano a fare coming out per una persona gay?” “Ormai le persone LGBT non hanno più problemi di discriminazione come una volta”: top ten frasi qualunquiste dei nuovi anni venti; e alcune tra le affermazioni…

L’utilizzo dello smartphone: Rischiamo di diventarne dipendenti?

Articolo a cura di Michela Vezzoli. Ha ottenuto il suo Dottorato di Ricerca in Psicologia, Linguistica e Neuroscienze Cognitive con una tesi sull’utilizzo dei Big Data nella ricerca psicologica. Attualmente lavora come Assegnista di Ricerca presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Tra i suoi interessi di ricerca c’è lo studio dell’utilizzo problematico dello smartphone. A…

Buon primo maggio, festa del (tele)lavoro!

Oggi è il 1 Maggio ed è impossibile non parlare di lavoro, anche se in quest’ultimo anno è un po’ cambiato il modo in cui stiamo lavorando. Lo hanno chiamato in molti modi: lavoro da remoto, homeworking, telelavoro, lavoro a distanza, smartworking (meh!)… Ma in sostanza, rimane quell’attività che, dopo il sonno e il riposo,…

Effetto placebo ed esperienza soggettiva del dolore

A cura di Matteo Girondini , dottorando di ricerca dell’Università degli Studi di Milano, nei suoi studi si occupa di effetto placebo. Tra i fenomeni clinici che da sempre hanno affascinato lo studio dell’uomo troviamo, senza dubbio, l’effetto placebo. Dare una definizione di questo meccanismo biologico non è affatto semplice, in quanto al suo interno…

Catcalling, Er Faina e il mansplaining

In questi giorni si è fatto un gran parlare di Catcalling, termine che fino qualche giorno fa era sconosciuto a molti. Nonostante il termine potesse essere poco conosciuto, l’esperienza di essere fischiate, chiamate, fissate, interpellate, salutate, richiamate a gesti per la strada è un’esperienza che le donne conoscono molto bene fin dalla giovane età. Il…

Sesso o amore? Come i tratti di personalità influenzano l’uso di Tinder.

Negli ultimi tempi, le dating app sono diventate uno strumento molto popolare per conoscere partner romantici e sessuali. In particolare, le applicazioni basate sulla geolocalizzazione, come Tinder, rendono particolarmente facile incontrare altre persone che risiedono nello stesso luogo geografico. Generalmente Tinder è visto come un’applicazione per il sesso occasionale e, in effetti, gli appuntamenti ottenuti…

Le cicatrici di una pandemia. Un’esperienza dolorosa può diventare sostenibile?

Articolo a cura della Dottoressa Emanuela Roder. Dottoressa di Ricerca in Psicologia e Psicoterapeuta di formazione e orientamento psicodinamico e dialettico comportamentale. Attualmente lavora nell’unità di psicologia clinica e psicoterapia dell’Ospedale San Raffaele -Turro di Milano. La pandemia che viviamo e che, in Italia, perdura da quasi un anno sta comportando ripercussioni importanti dal punto di…

Ideale di Immagine Corporea vs. Body Positivity

BODY POSITIVITY – PUNTATA 1 Nonostante non si tratti (per il momento) di uno dei miei principali argomenti di ricerca, per una serie di congiunzioni astrali mi sono trovata ad affrontare l’argomento dell’immagine corporea. Da fruitrice di contenuti di piattaforme photo-based, come Instagram, ho trovato subito l’argomento molto interessante e soprattutto mi sono chiesta: Possono…