Oltre il confine dello specchio

Articolo a cura di Giorgia Tosi,Psicologa e Assegnista di ricerca in Psicologia Generale presso l’Università del Salento.Nei suoi studi si occupa di rappresentazione corporea e decadimento cognitivo. A seguito di amputazione di un arto, nel 60% – 90% dei casi si sviluppa una percezione, talvolta dolorosa, della parte del corpo che è stata amputata; tale…

Perchè ci piace la musica?

Articolo a cura di Gemma Massetti. Psicologa, Musicoterapista e Dottorando di ricerca in Neuroscienze Cliniche presso l’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Nei suoi studi si occupa di neuropsicologia del ciclo di vita e nuove tecnologie. La musica è da sempre parte integrante dell’identità culturale delle diverse civiltà. Basti pensare che le testimonianze della creazione dei…

Buon primo maggio, festa del (tele)lavoro!

Oggi è il 1 Maggio ed è impossibile non parlare di lavoro, anche se in quest’ultimo anno è un po’ cambiato il modo in cui stiamo lavorando. Lo hanno chiamato in molti modi: lavoro da remoto, homeworking, telelavoro, lavoro a distanza, smartworking (meh!)… Ma in sostanza, rimane quell’attività che, dopo il sonno e il riposo,…

Vorrei dormire PER altri 5 minuti!

Si dice che trascorriamo un terzo della nostra vita dormendo, certo sicuramente è tantissimo, ma quei famosi 5 minuti in più al mattino non sono mai troppi!                                                                                           Un opossum dorme circa 18 ore al giorno, mentre una giraffa dorme circa 3 ore al giorno. I delfini tursiopi dormono, invece, con un solo emisfero…

Effetto placebo ed esperienza soggettiva del dolore

A cura di Matteo Girondini , dottorando di ricerca dell’Università degli Studi di Milano, nei suoi studi si occupa di effetto placebo. Tra i fenomeni clinici che da sempre hanno affascinato lo studio dell’uomo troviamo, senza dubbio, l’effetto placebo. Dare una definizione di questo meccanismo biologico non è affatto semplice, in quanto al suo interno…

Can’t take my eyes off of you: dalle canzoni alla neuropsicologia. Una panoramica sul significato dello sguardo

Articolo a cura di Tanaya Chatterjee, dottoranda dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca. Nei suoi lavori di ricerca si occupa di percezione dello sguardo e attenzione sociale.  Anche se si può immaginare dalle infinite canzoni romantiche quali siano agli effetti inebrianti che hanno gli occhi della persona della quale siamo innamorati, voglio comunque approfittare di questa…

50 sfumature di grigio e la percezione del contrasto

Articolo a cura di Alessio Facchin. Psicologo e Optometrista. Attualmente all’Università di Milano-Bicocca. Nei suoi lavori di ricerca si occupa principalmente di visione a 360°, dall’acuità visiva alla riabilitazione neuropsicologica.  Il sistema visivo umano, quindi l’insieme di occhio e cervello, si è sviluppato per essere sensibile non tanto alla luce e al buio in sé,…

Prosopagnosia: vivere in un mondo di sconosciuti

Articolo a cura di Silvia Gobbo. Psicologa e Dottoranda in Psicologia, Linguistica e Neuroscienze Cognitive presso l’Università degli studi di Milano-Bicocca. Nel suo lavoro di ricerca si occupa principalmente di indagare i meccanismi alla base dell’elaborazione dei volti e la riabilitazione dei disturbi di riconoscimento.  Le persone che ne sono affette in maniera più severa…

Siamo tutti un po’ Gossip Girl! Il cervello e il gossip

La curiosità sociale non è altro che il desiderio di conoscere informazioni riguardanti il mondo ed è una parte fondamentale della vita. Il pettegolezzo è qualcosa che accomuna tutti, indistintamente, ed è universale, chi afferma il contrario, mente! Nella celeberrima serie televisiva “Gossip Girl” non erano solo le bellissime e modaiole Serena van der Woodsen…